Mercoledì 6 settembre presso lo spazio Area Contesa Arte si è tenuta la manifestazione “Summer Music Art” un evento dedicato alla musica rock e alla beat generation.

Durante la prima parte della serata il pubblico ha avuto modo di fruire le numerose opere esposte per l’evento.

Gli artisti impegnati ad esporre sono:

  • Siponta Bruno
  • Ester Campese
  • Giancarlo Ciccozzi
  • Daniele De Summa
  • Margherita Ferro
  • Antonio Gandossi
  • Sery Mastropietro
  • Irene Mira
  • Giuseppe Monti
  • Lilly Nardi
  • Piero Perrino
  • Antonella Pintauro
  • Paola Pompei
  • Pasquale Potestio
  • Nicolas Retrivi
  • Cristina Razzano
  • Luigi Sabbatini

Area Contesa Arte si è riempita per l’occasione di colori accesi tipici della tecnica acrilica e di forme sia astratte che non creando un atmosfera simile a quella degli happening organizzati dalle avanguardie Newyorkesi degli anni sessanta-settanta.

L’affluenza del pubblico ha superato le aspettative nonostante la stagione ancora quasi estiva.

Verso le otto la serata dedicata al rock, all’energia e alla beat generation inizia a prendere forma. Si parte quindi con la performance musicale del gruppo invitato: Rock beat generation il cui chitarrista di Londra, Dave Summer, ha fatto parte del gruppo di Mal dei Primitives negli anni 60; li complesso è costituito da una chitarra acustica, una chitarra elettrica e una tastiera. La musica è ben suonata e la selezione musicale molto piacevole. Nel frattempo viene offerto il rinfresco, parte fondamentale di ogni vernissage ben organizzato. All’interno dello spazio intanto si aprono le danze. A deliziarci con i loro passi di twist e swing ci sono i Tutti frutti Rock and Roll Crew, un gruppo nato dalla passione per i balli e la cultura dei ribelli anni ’50 americani.

Il pubblico sembra apprezzare molto; tanti si augurano che il tutto si ripeta. Un connubio perfettamente riuscito e di grande effetto tra arte figurativa e musica.

 

Alessandro Reni
Art collaborator
Area Contesa Arte
Via Margutta 90, Roma