griglia Scarti D'Arte | areacontesaarte

SCARTI D’ARTE

BIO

Federico Abate

Nasce nel 65 a Roma; appena maggiorenne impara il mestiere di falegname nella bottega di suo fratello.
Più avanti, nei cantieri navali di Fiumicino, l’esperienza con gli spazi irregolari delle cabine, le strutture sagomate e le geometrie sospese lo porta ad una semplificazione creativa, alla sintesi tra forma e sostanza.
Frequenta le botteghe di San Lorenzo, ed entra nello studio dell’artista Roberto Maria Federici che lo mette in contatto con nuovi materiali e gli apre nuovi scenari creativi: la ricerca del tratto, la pulizia del disegno, la fustellatura, la lavorazione a caldo.
Scartidarte nasce nel 2006,quando, lui e Roberto partecipano ad un concorso di presepi, realizzandone uno in plexiglass.
Questa materia plastica, dall’apparente freddezza, è una sfida per la manualità di Federico; e la ricchezza degli effetti di luce lo conquistano.
Gli oggetti, i monili, le lampade tendono tutti alla stessa finalità: la forma come pretesto per mettere in luce il materiale.

Il Polimetilmetacrilato è un materiale plastico riciclabile,
biodegradabile, biocompatibile.
Questo è il plexiglass
La passione di tagliare e piegare i pezzi per farne monili ed oggetti;
Il design dal fascino classico che si rinnova in un materiale tecnico;
Il gusto di dare vita, forma e calore ad un materiale artificiale;
Questo è Scarti d’Arte.

Il concorso lo perdemmo miseramente, ma mi rimase la voglia di seguire questa strada. L’ho seguita in modo artigianale perché solo con questo metodo posso creare delle forme sempre nuove, su idea mia e su disegno del cliente.” Federico Abate

OPERE ESPOSTE

l’arte non si compra e basta ma si vive in tutte le sue espressioni

Bracciale “Cinta”

Bracciale “Vortice in”

Lampada “Iceberg”

Bracciale “Vortice out”

VIVI L’ ARTE…VIVI D’ARTE