CLAUDIO PELLEGRINI

BIO

Claudio Pellegrini

A via Aurelia c’e’ la bottega di uno scultore; un luogo quasi fuori dal mondo dove si puo’ assistere all’atto di un artista intento ad infondere vita nella materia grezza e inanimata.
Un mestiere antico e moderno che chiunque puo’ apprendere attingendo all’esperienza di Claudio Pellegrini.

ABC Arte n.135/03

Nasce a Manciano (GR) nel 1953.
Si diploma alla Scuola di Arti ornamentali S. Giacomo del Comune di Roma – corso d’intaglio – ed all’Accademia di Roma – corso di scultura -.
Ho esposto frequentemente le proprie opere in mostre personali e coleetive sia in Italia che all’estero.
Alcune sculture sono esposte nei musei e negli spazi pubblici di Lipari (ME), di Salina (ME), di Altomonte (CS), di Castiglione Cosentino (CS), di Quartu S.Elena (CA), di Pecschici (FG), di Tivoli (RM) e Chieti.

• 1981-85 Mostra degli Aliievi della Scuola S. Giacomo, Comune di Roma
• 1986 Circolo Montecitorio, Roma
• 1987 Galleria “il Saggiatore”, Roma
• 1988 Circolo Montecitorio, Roma; Fondazione “Panzironi”, Roma
• 1989 Galleria Antitesi, Roma; Galleria Antitesi, Portogallo – Galleria “Spazio Visivo”, Cinecitta’ 2, Roma; Premio Primavera Chiac, Roma
• 1990 Centro Pittori di Val Margutta, Roma; Festival dei due Mondi, Spoleto; PremioMazzullo, Messina; Premio Primavera Ciac, Roma; Finalista Concorso Monumentoa S. Rita (PG); Biennale della Scultura, Altomonte (CS); Futurante, Roma
• 1991 Palazzo Valentini (RM); Complesso monumentale di S. Rita, Roma;
Arte Expo, New York; Premio Internazionale Vetusta Mursia, Norcia (PG)
• 1992 Comune di Manciano, Palazzo Comunale (GR); Scopje (Macedonia), Kosovo (Mostra Itinerante)
• 1993 Fonda a Roma il Centro Culturale “Proiezione Arte” dove espone permanentemente anche le opere – Simposio internazionale “Scolpire all’aperto il travertino romano” – Tivoli (Roma)
• 1994 Festival Internazionale Sculture su Ghiaccio, S. Candido e S. Virgilio – Quartu S. Elena (CA), Simposio su pietra.
• 1995 Simposio su Ghiaccio, Pila (AO); 2. Simposio internazionale “Scolpire all’aperto il travertino romano” – Tivoli (Roma)
• 1996 Art in Ice, Livigno (SO)
• 1997 Organizza la mostra degli allievi del Centro Culturale “Proiezione Arte”
• 1998 RAI 1 – Nella trasmissione “Dieci minuti di…” del 6 luglio, spazio dedicato al centro culturale “Proiezione Arte”; Mostra della pietra lavorata, Strada in Casentino (AR)
• 1999 Peschici (FG), organizza il 1. Simposio Internazionale di Arte e Cultura “Solpire all’aperto la pietra di Apicena”; IV Festival di Scultura su Ghiaccio, Saas Fee (Svizzera); Mostra della pietra lavorata, Strada in Casentino (AR)
• 2000 Vincitore del concorso nazionale per la scelta di una scultura da collocare presso la Motorizzazione Civile di Chieti; dona alla Scuola Materna “Albergotti” di Roma la scultura “Ronzinante” per stimolare il gioco e la creativita’ dei bambini; RAI 1 – Nella trasmissione “Dieci minuti di…” del 9 marzo, spazio dedicato al 1. Simposio Internazionela di Arte e Cultura, tenutosi a Peschici ed organizzato dal Centro Culturale “Proiezione Arte”; partecipa alla mostra itinerante “Omaggio a S. Francesco” (Strada in Casentino, Roma, Firenze, Assisi); selezionato per il V Festival di scultura su ghiaccio a Saas-Fee (CH)

OPERE ESPOSTE

l’arte non si compra e basta ma si vive in tutte le sue espressioni