Il rosso è il miglior colore da correlare all’emozione, perché è su entrambe le estremità dello spettro. Da un lato si ha la felicità, l’innamoramento, l’infatuazione, la passione. Dall’altra parte, l’ossessione, la gelosia, il pericolo, la paura, la rabbia e la frustrazione.
(Taylor Swift)

Io rimango sempre affascinata di come lo stazio di Area Contesa Arte possa sempre rinnovarsi, possa cambiare aspetto cambiando le opere in esposizione.

In mia assenza, in questi ultimi giorni, Area Contesa Arte si è tinta di Rosso Scarlatto, la mostra di pittura a cura di Sabina Fattibene.

Rimarrà così fino a questa sera, fino a quando una commissione artistica formada da Enrico Manera, Mario Salvo ed il critico Egidio Eleuteri premierà gli artisti  più meritevoli che avranno così la possibilità di esporre in giugno al “Premio Prestige” le proprie opere.

Intanto le pareti di Area Contesa appaiono rosse come il colore dell’amore, come il fuoco della passione.

Rosse come il colore dell’energia che sprigiona un raggio di sole.

 

Chissà fra qualche giorno come apparirà, nuovamente trasformata.

Chissà quale sarà il prossimo colore, la prossima emozione.

©Barbara Fanelli

VIVI L’ ARTE…VIVI D’ARTE